Home Attualità Terrorismo Milano: creavano documenti falsi per far entrare in Italia dei siriani.

Terrorismo Milano: creavano documenti falsi per far entrare in Italia dei siriani.

0
SHARE

Creavano falsi documenti per permettere ai siriani di arrivare in Italia: un’organizzazione che prevedeva l’apertura di partite IVA per attività inesistenti, finti legami di parentela e false disponibilità residenziali per agevolare l’ingresso dei siriani nel nostro Paese, punto di transito per arrivare negli stati dell’Europa del Nord.

Le indagini adesso sono concluse e i pm stanno valutando per quali capi d’accusa rinviare a giudizio gli otto uomini indagati, gruppo composta da 2 italiani, 2 marocchini e 4 siriani, tra cui figurano Abd Alghane Zead e Abou Azan Bassam, tutti e due coinvolti in indagini per terrorismo internazionale.

Gli uomini sono comunque tutti a piede libero e nel caso di accuse per associazione a delinquere finalizzata all’immigrazione clandestina rischiano dai 15 ai 25 anni.

Fonte: Corriere.it

Commenti

commenti