Consigli per pulire la casa: migliori tecniche e prodotti

Consigli per pulire la casa: migliori tecniche e prodotti

0
SHARE

Con i ritmi frenetici della vita moderna, il tempo a disposizione per le pulizie domestiche è ridotto: per tale motivo è necessario trovare delle soluzioni che consentano di conciliare al meglio il lavoro e le altre attività che si svolgono fuori casa con la pulizia di quest’ultima, elemento fondamentale se si vuole vivere in un ambiente sano. Ecco perché è importante che la pulizia casalinga sia rapida ma soprattutto efficace. Vedremo insieme che con le giuste tecniche e i prodotti adatti tale obiettivo è facilmente raggiungibile.

Fra i prodotti che si possono utilizzare per igienizzare e far risplendere la casa troviamo ovviamente l’ammoniaca. Benché sia spesso considerato pericoloso, il fatto di utilizzare l’ammoniaca per pulire è semplice e sicuro, come potrete constatare in questa guida di Donnad , che illustra nel dettaglio come impiegare l’ammoniaca, con le giuste precauzioni, per pulire il bagno, la cucina e i pavimenti, grazie al suo elevato potere sgrassante.

Pianificare e organizzare con cura le pulizie è la chiave per riuscire a gestirle nel modo migliore; ci sono, infatti, dei compiti che vanno svolti tutti i giorni – rifare i letti, pulire il piano cottura e il bagno – e altri che si possono fare ogni due o tre giorni, ad esempio spazzare e lavare i pavimenti o spolverare le diverse superfici. Altre faccende (lavaggio dei vetri, cambio delle lenzuola etc.) possono essere pianificate una volta alla settimana o con scadenze anche superiori, in modo da distribuire meglio il lavoro ed evitare che si accumuli, ritrovandosi poi a dover fare le pulizie tutte insieme.

Una buona regola è quella di aprire sempre le finestre al mattino, in maniera da far prendere aria alle stanze, e approfittare di questo tempo per rifare i letti. Dopo ogni pasto, sin dalla colazione, lavare piatti e posate utilizzati per evitare che si accumulino sul lavello. Pulire le stoviglie poco alla volta, infatti, permetterà di dedicare solo pochi minuti a quest’operazione, con un considerevole risparmio di tempo.

 

Tra i prodotti più efficaci per la pulizia della casa troviamo bicarbonato di sodio, aceto e alcol: il primo si rivela ottimo per eliminare gli odori sgradevoli, mentre l’aceto è l’ideale per la pulizia delle superfici lavabili. L’alcol è un detergente eccellente che vanta spiccate proprietà pulenti e ha il pregio di asciugare in tempi rapidi, caratteristica da non sottovalutare se si hanno i minuti contati da dedicare alle pulizie domestiche.

 

Il sapone di Marsiglia non è solo un valido smacchiante, ma anche un detergente molto utile per la pulizia del legno. Il principale alleato di tutti questi prodotti è sempre l’acqua calda, che aiuta a sgrassare e a sciogliere le macchie. Con una perfetta organizzazione, gestire la pulizia della casa non sarà più un problema e soprattutto sarà poco il tempo sottratto al meritato relax dopo una giornata di lavoro fuori casa.

 

 

 

 

Commenti

commenti