Milano, più di 1000 cittadini per le iniziative di “Bella Milano”

Milano, più di 1000 cittadini per le iniziative di “Bella Milano”

0
SHARE

MILANO – Tanti, tantissimi milanesi hanno deciso di dedicare il proprio sabato alla cura e alla pulizia della città. Più di 1300 volontari hanno preso parte al “cleaning day” di oggi, primo atto del weekend dedicato alla “Bella Milano“. L’ultima volta erano circa 700 i cittadini coinvolti nella manifestazione #NessunotocchiMilano, oggi quasi il doppio. Un segnale di come i milanesi vogliano dare una dimostrazione concreta del loro senso civico.

Di seguito parte del comunicato stampa del Comune di Milano:

credit: Comune di Milano
credit: Comune di Milano

Sono due i cleaning che hanno ottenuto la maggiore mobilitazione. A Quarto Oggiaro oltre cento volontari hanno ripulito le facciate di largo Boccioni, via Vattani, via Cogne, via Arsia, via Lope de Vega e via Carbonia. Protagonisti dell’iniziativa sono stati anche i detenuti del carcere di Bollate e di Opera che hanno collaborato con i comitati dei residenti alla pulizia della scuola di via Cittadini. Circa 120 volontari dell’Associazione Nazionali Antigraffiti sono stati impegnati alla Triennale e al Parco Sempione. 

Partecipazione alta si è registrata nei cleaning organizzati presso la case popolari. Oltre Quarto Oggiaro, sono state ripulite le facciate di via Tarabella e Corso XXII Marzo. In via Saint Bon il comitato degli inquilini assieme a MM ha realizzato la pulitura di muri per circa 2 mila metri quadrati. 

credit: Comune di Milano
credit: Comune di Milano

Tra le iniziative realizzate con il sostegno di Amsa ci sono la Social Street dei residenti di via Morgagni e dintorni: è stato pulito il parco di via Morgagni, da piazza Lavater a piazzale Bacone. All’Isola, in via Confalonieri e via Melchiorre Gioia sotto le torri dei giardini verticali, Legambiente ha pulito il parcheggio della fermata metro Gioia. Al Parco di Trenno, l’Associazione Rugby nei Parchi con i ragazzi guidati dagli istruttori, si è occupata della pulizia del parco a partire dall’area dedicata al rugby e ha raccolto carte e bottiglie.

Impegno diretto, invece, da parte di MM che ha pulito i muri di via Spaventa, via Ascanio Sforza, alcune località nel Parco delle Cave e la vasca di laminazione di via San Mirocle. 

 

credit: Comune di Milano
credit: Comune di Milano

“Bella Milano” continua domani con una giornata dedicata ai parchi e ai quartieri storici cittadini. Tra i tanti appuntamenti segnaliamo la giornata a Boscoincittà per l’evento “Orti Aperti 2015”. Qui si potranno conoscere i volontari e le loro attività, scoprire gli oltre 200 orti urbani aperti, visitare i giardini tematici e le zone meno conosciute ed affascinanti del parco. 

Un altro appuntamento per gli amanti della natura e della bicicletta è l’evento gratuito organizzato dal FAI – Fondo Ambiente Italiano per far conoscere i parchi attorno ad Expo: dal parco urbano di Trenno al Parco delle Cave, fino all’antica Cascina Linterno. Il ritrovo è alle 9.30 al parcheggio della metropolitana M1 S.Leonardo (dove si potranno noleggiare biciclette, 10 euro) con rientro alle 18.30.

credit: Comune di Milano
credit: Comune di Milano

Dalle 10 alle 23, in via Panfilo Castaldi si terrà l’iniziativa Agros, il mercato agroalimentare del Lazzaretto, promosso dal Comitato “Movimento Porta Venezia”. All’interno dell’iniziativa, dalle 17 alle 19, si svolgerà la “Mini maratona manzoniana”. L’evento, cui parteciperà anche l’assessore alla Cultura Filippo Del Corno, prevede una serie di letture dei passi più significativi legati a Milano dei ‘Promessi sposi’. 

I più piccoli potranno infine partecipare al laboratorio di panificazione al MUBA (Museo dei Bambini) a cura dell’Opera di San Francesco. I bambini impasteranno il pane e lo cuoceranno in veri forni insieme ai professionisti dell’Associazione Panificatori di Milano, per poi portarlo a casa e condividerlo con la propria famiglia (prenotazione obbligatoria al numero 02.43980402).”

Commenti

commenti