Home Politica Gelmini si lamenta con Pisapia per le troppe multe. Sullo sfondo auto...

Gelmini si lamenta con Pisapia per le troppe multe. Sullo sfondo auto in sosta vietata

0
SHARE

La campagna elettorale del centrodestra passa anche attraverso i social. La capolista per Forza Italia Mariastella Gelmini, che si è schierata a sostegno di Stefano Parisi, ha postato sul suo profilo Twitter un video in cui denuncia le “diecimila multe al giorno emesse dal Comune di Milano”.

La deputata azzurra ha quindi accusato il sindaco Giuliano Pisapia di utilizzare i verbali per fare cassa a scapito dei cittadini milanesi. La Gelmini ha poi rincarato la dose “Vogliamo un traffico fluidificato e autovelox solo dove servono”.

Gelmini denuncia “diecimila multe al giorno per fare cassa”, ma dietro di lei auto in sosta vietata

In Rete non si sono fatte attendere le critiche per la scelta, non proprio ideale, del contesto. Nel video postato infatti la signora Gelmini condanna l’uso esagerato delle sanzioni mentre si trova di fronte a tre auto parcheggiate in sosta vietata.

Tanto è bastato per scatenare gli utenti web con commenti del tipo: “Poveretta! Peccato che l’auto è in divieto di sosta” e “Gentile signora Gelmini, chi parcheggia in divieto di sosta (come le auto dietro di lei!) non dovrebbe essere multato?”.

Tra i più caustici l’assessore comunale Maran che sulla sua pagina Facebook, ha commentato così il video della Gelmini “Questa candidata davanti a tre auto in sosta irregolare dice basta multe. È la stessa del tunnel dei neutrini dalla Svizzera al Gran Sasso”.

Fonte: corriere.it

Commenti

commenti