Milano Stadio pronto per la Champions League. Massima allerta per la sicurezza

Milano Stadio pronto per la Champions League. Massima allerta per la sicurezza

0
SHARE

La Uefa può dormire sonni tranquilli. I lavori a San Siro sono finiti e i delegati della Uefa prenderanno in consegna le chiavi dello stadio il 16 maggio, giorno in cui si trasferiranno stabilmente a Milano in vista della finale, in calendario il 28 maggio. Attesi almeno 40 mila tifosi.

Per verificare l’effettivo completamento dei lavori, dei rappresentanti della Uefa e delle squadre finaliste hanno già fatto un sopralluogo nello stadio. Nel complesso l’intervento è costato 20 milioni di euro ed è stato finanziato con i canoni d’affitto versati al Comune di Milano da Inter e Milan.

Milano Stadio: sold out i 6 mila biglietti in vendita online per la finale di Champions

Nel corso del sopralluogo, la delegazione ha anche chiesto di vedere la sotto-tribuna arancio, che è stata quella ad aver sofferto di più per i ritardi accumulati. Ma fortunatamente non sono emerse preoccupazioni né particolari rilievi.

E oltre allo stadio, anche la città di Milano è pronta ad accogliere il derby madrileno. Per accogliere i sostenitori del Real Madrid e dell’Atletico saranno allestite due aree di ritrovo (le cosiddette fans zone) in piazza Duca d’Aosta e a Pagano.

Il villaggio invece verrà allestito intorno al Castello e sarà accessibile anche ai tifosi senza biglietto. I 6 mila biglietti messi in vendita online sono stati immediatamente spazzati via. 20 mila i tagliandi riservati per ogni squadra, gli altri per la Uefa.

Fonte: corriere.it

Commenti

commenti