Home Cronaca Tassista salva un uomo colpito da infarto grazie al defibrillatore

Tassista salva un uomo colpito da infarto grazie al defibrillatore

0
SHARE
credit: Comune di Milano

Un uomo è stato salvato grazie al tempestivo intervento di un tassista: l’episodio è avvenuto in Via Manzoni, dove il passante è stato colpito da un improvviso attacco cardiaco. Per sua fortuna proprio in quel momento stava transitando un taxi della sigla 8585, che aveva in dotazione uno dei defibrillatori forniti dal Comune di Milano nell’ambito del programma “In campo con il Cuore“, progetto sostenuto anche da l’Azienda Regionale Emergenza Urgenza e la società Iredeem by Philips.

Milano è la seconda città italiana ad avviare un’iniziativa simile (la prima era stata Bologna) e che prevede anche l’installazione di defibrillatori in diverse zone della città, specialmente quelle dove la concentrazione del traffico pedonale è più alto.

In Italia ci sono oltre 60.000 casi di infarto all’anno e le morti collegate a problemi cardiovascolari sono il 41% del totale.

Fonte: Corriere.it

Commenti

commenti