Home Cronaca Milano, stilista 37enne morta in piazza Napoli: la sciarpa legata al ramo

Milano, stilista 37enne morta in piazza Napoli: la sciarpa legata al ramo

0
SHARE

Lunedì sera era sorridente, in giro con qualche amico. Era seduta al tavolo di un locale in via Vigevano, lo stesso bar in cui per un paio d’anni aveva lavorato nei fine settimana. Da allora ci è sempre tornata come cliente, di solito in compagnia del fidanzato. Nessuno tra quelli che la conoscevano ha mai pensato che tra Carlotta Benusiglio e il suo ragazzo ci fosse qualcosa di irrisolto o di violento.

Qualche ora dopo, alle 6 di martedì mattina, un uomo che passava in piazza Napoli ha visto il suo corpo. Carlotta pendeva da un ramo a cui era legata con una sciarpa, i piedi che toccavano terra.

Milano, la polizia indaga sulla morte di Carlotta. Aveva denunciato il fidanzato per violenze

Le volanti della polizia sono intervenute immediatamente. Per il momento l’unica ipotesi giudiziaria è quella del suicidio. In ogni caso gli investigatori del commissariato di Porta Genova stanno lavorando a fondo per scoprire le ragioni della morte di Carlotta Benusiglio, 37 anni, stilista del marchio Blume.

Il perché delle indagini è semplice: qualche mese fa Carlotta aveva denunciato il suo compagno. Almeno tre volte, in seguito a litigi che erano degenerati, la ragazza era andata al pronto soccorso. Non si era trattato di spinte o schiaffi, bensì di lesioni più gravi.

Fonte: corriere.it

Commenti

commenti